In che modo la niacinamide aiuta la tua pelle

La niacinamide è sicuramente un ingrediente skincare degno della tua attenzione. Anche la tua pelle l’amerà. Insieme a un’altra manciata di ingredienti skincare, come il retinolo e la vitamina C, la niacinamide si distingue per la sua versatilità di utilizzo, in quanto è indicata per il trattamento di quasi tutti i tipi di pelle e problemi della pelle.

Molti di voi lo sanno già, ma per quelli che ancora non lo sapessero: tutto quello che affermiamo sugli ingredienti dei nostri prodotti è basato sui risultati di ricerche pubblicate. E tutte le ricerche condotte sull’uso della niacinamide per la pelle hanno dimostrato che si tratta di un ingrediente speciale. Anche le ricerche più recenti hanno dimostrato che si tratta di uno degli ingredienti per la skincare più efficaci in circolazione.

Cos'è la niacinamide?

Conosciuta anche come vitamina B3 e nicotinamide, la niacinamide è una vitamina idrosolubile che, a contatto con le sostanze naturali della pelle, agisce riducendo visibilmente i pori dilatati e i pori rilassati, migliorando il tono della pelle non uniforme, attenuando linee sottili e rughe, migliorando il colorito spento e rafforzando la superficie indebolita della pelle.

La niacinamide riduce anche l’impatto dei danni ambientali, grazie alla sua capacità di migliorare la barriera cutanea (la prima linea di difesa della pelle), e aiuta la pelle a riparare i danni già subiti. Se non controllate, queste aggressioni quotidiane faranno apparire la pelle più invecchiata, spenta e meno radiosa.

Perché dovresti usare la niacinamide

Se ti stai ancora chiedendo: a che cosa serve la niacinamide? Probabilmente avrai capito che la niacinamide ha molti benefici per la pelle, quando inclusa in prodotti skincare come tonici, sieri e trattamenti leave-on ad alta concentrazione. La niacinamide può essere utilizzata in combinazione con qualsiasi prodotto che fa già parte della tua skincare routine, compresi quelli che contengono retinolo, peptidi, acido ialuronico, AHA, BHA, vitamina C e tutti i tipi di antiossidanti.

Puoi includere nella tua routine più prodotti che contengono niacinamide senza provocare problemi alla tua pelle, poiché la vitamina B è ben tollerata da tutti i tipi di pelle. È adatta anche per coloro che hanno la pelle sensibile o tendente alla rosacea.

Oltre a quanto già detto, la niacinamide o vitamina B3 presenta altri benefici per la pelle: la aiuta a rinnovare e ripristinare la sua superficie e a prevenire la perdita di idratazione o la disidratazione, favorendo la produzione naturale di ceramidi, che hanno un effetto rinforzante. Quando le ceramidi, con il tempo, diminuiscono, la pelle diventa più vulnerabile a tutti i tipi di problemi, che rendono la pelle secca e desquamata o sensibile.

Se soffri di pelle secca, l'applicazione topica di niacinamide potrà dare un boost al potere idratante delle creme che utilizzi, così da consentire alla tua pelle di prevenire la perdita di idratazione, responsabile della pelle secca, tesa e desquamata. La niacinamide può essere utilizzata in combinazione con gli ingredienti idratanti comunemente utilizzati, come glicerina, oli vegetali fragrance-free, colesterolo, PCA sodico e sodio ialuronato.

In che modo la niacinamide agisce sui pori? Ottima domanda, anche se in questo caso non c’è una risposta certa. In poche parole, la ricerca non è ancora in grado di spiegare per quale motivo la vitamina B riduca i pori, tuttavia questo è uno dei suoi vantaggi! A quanto sembra, la niacinamide avrebbe un effetto normalizzante sul rivestimento dei pori, e questo impedirebbe ai residui di accumularsi, prevenendo quindi le ostruzioni e la formazione di imperfezioni. Man mano che l’ostruzione peggiora, i pori si dilatano, andando a formare i cosiddetti “pori dilatati”. Applicare prodotti che includono niacinamide aiuterà i pori a tornare alle loro dimensioni originali. Anche i danni provocati dal sole possono causare la dilatazione dei pori, portando a quella che alcuni chiamano "pelle a buccia d'arancia". Concentrazioni più elevate di niacinamide possono aiutare a restringere visibilmente i pori, rafforzando gli elementi di supporto della pelle.

Ti chiedi in che modo la niacinamide agisce sulle imperfezioni? La ricerca ha dimostrato che una concentrazione di niacinamide pari o superiore al 2% è altamente efficace nel contrastare le macchie rosse post-brufoli (i rossori lasciati dai brufoli). Questo significa che i prodotti che contengono niacinamide sono un’ottima opzione per coloro che hanno una pelle a tendenza acneica.

In che modo la niacinamide agisce sulle discromie e sul tono della pelle non uniforme? Entrambe queste condizioni sono provocate da un eccesso di melanina (pigmento della pelle), che si manifesta sulla superficie della pelle. Le concentrazioni di niacinamide pari o superiori al 5% agiscono in diversi modi per prevenire la comparsa di nuove discromie. Allo stesso tempo, agiscono sulle discromie esistenti per rendere il tono della pelle più uniforme. La niacinamide e gli altri ingredienti che contrastano le discromie, come la vitamina C, la liquirizia, il retinolo e il bakuchiol, possono essere applicati contemporaneamente.

Come si usa la niacinamide?

È facile: dovresti cercare dei prodotti skincare di qualità che contengano la niacinamide, insieme ad altri ingredienti benefici come gli antiossidanti, gli agenti ricostituenti e gli altri ingredienti in grado di ripristinare la pelle.

Questo approccio multi-ingrediente alla skincare è particolarmente efficace perché, nonostante i benefici della niacinamide siano impressionanti, non è l’unico ingrediente di cui la pelle ha bisogno per sentirsi al meglio. Puoi paragonare questo concetto a quello che segui per la tua dieta: per quanto il cavolo sia un alimento sano, mangiando esclusivamente cavolo per periodi prolungati avresti dei problemi di malnutrizione, in quanto non è sufficiente mangiare solo un tipo di alimento sano per mantenersi in salute. Lo stesso vale per la pelle, l'organo più grande (e più esposto) del tuo corpo!

Per ottenere risultati migliori, applica due volte al giorno prodotti leave-on con niacinamide, sulla pelle pulita. Ad esempio, potresti applicare un tonico con niacinamide subito dopo la detersione, per reidratare e rimpolpare la pelle. Il nostro Booster 10% Niacinamide può essere utilizzato da solo (proprio come qualsiasi siero alla vitamina B per il viso), oppure puoi aggiungerlo alla tua crema idratante preferita, in base alle tue preferenze. Fai delle prove per scoprire cosa è meglio per la tua pelle!

La tua pelle presenta problemi ostinati come pori visibilmente dilatati, pori rilassati o una struttura cutanea irregolare? Prova a utilizzare un prodotto con una concentrazione di niacinamide non inferiore al 20%. Clinical Trattamento 20% Niacinamide riduce visibilmente i pori dilatati, leviga la pelle irregolare (a buccia d'arancia) e riduce le imperfezioni causate dal sebo in eccesso. Rende la texture della pelle più liscia e levigata.

Puoi applicare i prodotti che contengono niacinamide anche sul contorno occhi. Applicando una crema idratante o una crema contorno occhi che contiene niacinamide, con ogni probabilità migliorerà l’aspetto delle occhiaie, si ridurranno le zampe di gallina e, sorprendentemente, la pelle riuscirà a trattenere l’idratazione e prevenire la perdita di tonicità.

Non esiste un motivo al mondo per non aggiungere la niacinamide alla tua skincare routine. Questa vitamina B è versatile e ha benefici incredibili per la pelle rendendola più uniforme e luminosa, conferendo un aspetto più giovane. Come con qualsiasi altro ingrediente skincare, è importante proteggere la pelle ogni giorno applicando una protezione solare ad ampio spettro, con SPF 30 o superiore. Questo ti consentirà di ottenere il massimo non solo dalla niacinamide, ma anche da tutti gli altri ingredienti benefici per la pelle.

 

Related products

-15%
Tutti i tipi di pelle
-15%
Tutti i tipi di pelle
Pelle mista, Pelle grassa
Pelle mista, Pelle grassa

Articoli correlati

Riferimenti per queste informazioni:

Experimental Dermatology, febbraio 2019, supplemento 1, pagine 15-22; e ottobre 2018, pubblicazione elettronica
Dermatologic Therapy, settembre 2017, pubblicazione elettronica
Journal of Investigative Dermatology, maggio 2017, pagina S116
International Journal of Pharmaceutics, marzo 2017, pagine 158-162; e gennaio 2013, pagine 192-201
Facial Plastic Surgery Clinics of North America, maggio 2016 , pagine 145-152
Clinical, Cosmetic, and Investigational Dermatology, luglio 2015, pagine 405-412
Skin Pharmacology and Physiology, giugno 2014, pagine 311-315
International Journal of Pharmacy, gennaio 2013, pagine 192-201
Dermatoendrocrinology, luglio 2012, pagine 308-319
Dermatologic Surgery, volume 31, parte 2, 2005, discussione 865
International Journal of Cosmetic Science, ottobre 2004, pagine 231-238
Journal of Cosmetic Dermatology, marzo 2004, pagine 88-93

Servizio clienti

Hai bisogno di aiuto per trovare il prodotto giusto per la tua pelle? Il nostro team di assistenza clienti è composto da esperti di prodotti per la cura della pelle e può guidarti verso la migliore pelle della tua vita.

Iscriviti alla nostra newsletter e diventa un membro di Paula's Choice. Scopri di più sulle migliori tecniche e sui migliori prodotti skincare per scegliere ciò che è più adatto a te. Riceverai anche offerte e regali esclusivi.