È possibile eliminare i punti neri con uno scrub | Realtà o finzione?

I punti neri non hanno nulla a che vedere con le impurità, con la frequenza con cui ti lavi il viso o con cui utilizzi gli scrub. Infatti, compaiono quando i pori vengono ostruiti dal sebo e dalle cellule morte della pelle.

Un poro può ostruirsi per diversi motivi. Uno di questi è l’eccessiva produzione di sebo all’interno del poro, causata dagli ormoni. Le cellule morte della pelle si accumulano, ostruendo il passaggio del sebo.

Un altro motivo potrebbe essere che il poro non svolge efficacemente la sua funzione o è deformato, il che blocca il passaggio del sebo e ostruisce il poro. Quando l'accumulo raggiunge la superficie, questo mix di sebo e cellule morte della pelle si ossida e diventa nero.

Potresti utilizzare uno scrub per rimuovere la parte più superficiale del punto nero, ma sappi che questo non risolverà il problema in profondità. Infatti, presto il punto nero comparirà di nuovo. Invece, dovresti provare un prodotto ben formulato che contenga il BHA (acido salicilico). L’acido salicilico è un ingrediente altamente efficace per liberarsi dei punti neri.

Se non vuoi rinunciare all’esfoliazione manuale, ti consigliamo di utilizzare un panno morbido e un detergente viso delicato e idrosolubile, oppure uno scrub extra delicato, appositamente formulato per fornire alla pelle una detersione extra senza aggredirla.

Related products

Pelle mista, Pelle grassa
-15%
Pelle mista, Pelle grassa
Pelle mista, Pelle grassa
Tutti i tipi di pelle

Servizio clienti

Hai bisogno di aiuto per trovare il prodotto giusto per la tua pelle? Il nostro team di assistenza clienti è composto da esperti di prodotti per la cura della pelle e può guidarti verso la migliore pelle della tua vita.

Iscriviti alla nostra newsletter e diventa un membro di Paula's Choice. Scopri di più sulle migliori tecniche e sui migliori prodotti skincare per scegliere ciò che è più adatto a te. Riceverai anche offerte e regali esclusivi.